Tourist Information Guide

Corsi di spagnolo a Barcellona

Page Content

In questa pagina troverai suggerimenti e consigli su come scegliere una scuola di lingua spagnola a Barcellona. Ci sono molte scuole che offrono corsi di spagnolo a Barcellona ma ci sono alcuni punti chiave da prendere in considerazione prima di sceglierne una.

Qui sotto troverai elencati i punti principali da tenere in considerazione prima di iscriverti a una scuola di lingua spagnola a Barcellona:

1) Quanti livelli di lingua spagnola offre la scuola?

Se non ci sono abbastanza livelli di insegnamento della lingua potresti essere inserito in un corso che è a un livello troppo alto o troppo basso per i tuoi standard. Verifica anche se è possibile cambiare da un corso a un altro nel caso in cui tu scopra che il livello di insegnamento non è adatto alle tue esigenze.

2) Quanto è numeroso il gruppo di insegnamento?

Sono preferibili gruppi piccoli non superiori a 15 persone in modo da ricevere attenzione più personalizzata. La dimensione del gruppo è molto importante nella fase avanzata del corso di lingua, quando avrai il bisogno di fare domande più specifiche.

3) In quale parte di Barcellona si trova la scuola di spagnolo?

È preferibile una scuola di lingua spagnola situata nel centro della città di Barcellona per poter beneficiare dei servizi che la città può offrire e di ottimi mezzi di trasporto.

4) Quante ore di studio al giorno?

Le scuole di lingua usano nomi come intensivo, super intensivo etc ma si tratta di termini che non significano molto, dato che ogni scuola ha le proprie definizioni di questi termini.

Quello che devi sapere è quante ore al giorno sono previste per ogni corso. Le scuole possono offrire un'ampia scelta di orari di studio, da 1 a 8 ore al giorno. Quattro ore di corso di lingua al giorno sono la media di quanto riescano a fare le persone mediamente e 2 ore al giorno sono perfette se vuoi anche provare un po' dello stile di vita di Barcellona e visitarla oltre a studiare.

I corsi di lingua sono accompagnati anche da compiti a casa che possono richiedere molte ore. Come regola generale considera che trascorrerai circa il 50% del tempo di studio in classe per fare compiti e correzioni.

5) Quanto costa il materiale per studiare?

Tutte le scuole di lingua spagnole a Barcellona prevedono dei libri per il testo che possono essere abbastanza costosi. Chiedi alla scuola quali libri utilizza e ricordati di considerare anche questo nel tuo budget.

6) Materiali addizionali

Un buon dizionario è essenziale e un dizionario portatile elettronico è più veloce e semplice da usare. L'ulteriore vantaggio del dizionario elettronico è che equivale a un grande dizionario ma tascabile, ottimo per quando sei in giro per la città. Ci sono molte marche di traduttori elettronici disponibili sul mercato ma quella che ho trovato migliore è stata la Franklin. Molti dizionari elettronici contengono anche la coniugazione dei verbi (una cosa che i dizionari di carta non hanno).

7) Quali servizi offre la scuola?

La prima cosa da chiedere è se la classe ha luce naturale. Molti di vecchi edifici in Spagna hanno stanze interne con poca o nessuna luce naturale. Per molte persone, studiare in una classe con luce naturale è molto più facile.

L'aria condizionata in classe durante i mesi estivi in Spagna (giugno - settembre) è consigliabile, anche se molti preferiscono non averla dato che può seccare l'aria. Dipende dalle tue preferenze. Tieni in mente che le scuole di lingue che offrono l'aria condizionata fanno pagare di più per i loro corsi perchè ha dei costi piuttosto elevati.

Il riscaldamento durante l'Inverno (novembre - febbraio) non è così importante (non fa troppo freddo qui), ma se non c'è dovrai coprirti bene.

Alcune scuole offrono servizi come accesso a internet, alla palestra etc, ma possono essere ottenuti in modo relativamente economico in città indipendentemente dalla scuola. È meglio, quindi, non farsi sedurre troppo dalle scuole che offrono una serie di servizi aggiuntivi a meno che siano direttamente collegati con il corso di lingua spagnola.

Consigli su come trovare alloggi per studenti a Barcellona



Torna all'inizio della pagina