Tourist Information Guide

Guidare in Spagna

Page Content

Questo articolo sulla guida in Spagna è stato scritto da iAbogado Servicios. Per maggiori informazioni leggi alla fine dell'articolo.

Area di Montjuic a Barcellona,​in Spagna
Area di Montjuic a Barcellona

Nota: www.barcelona-tourist-guide.com non fornisce consulenza legale e non può essere ritenuto responsabile per la correttezza di queste informazioni.

Ti raccomandiamo di fare le tue verifiche personali prima di valutare di guidare in Spagna, oppure visita l'indirizzo internet di iAbogado Services per avere informazioni aggiornate. Il nostro unico scopo è di trasmettere delle informazioni fornite dallo studio di consulenza legale iAbogado per aiutarti a orientarti.


Barcelona City Pass

Guidare una macchina straniera in Spagna

Informazioni generali sulla guida in Spagna

Se hai intenzione di venire in Spagna con la tua macchina puoi farlo liberamente senza doverti fermare alla dogana. Dovrai avere con te il passaporto, la patente di guida, un'assicurazione valida e la carta di circolazione del veicolo.

In base al Codice della Strada, è obbligatorio che tu abbia in macchina il seguente equipaggiamento:

* Set di lampadine e attrezzi necessari per sostituirle.
*Due triangoli di emergenza rossi approvati dal Ministro degli Interni (Ministerio de Interior)
* Ruota di scorta e attrezzi necessari per sostituirla.

Potresti essere multato se non sei attrezzato.

Nota che i bambini al di sotto dei 12 anni devono viaggiare sui sedili posteriori a meno che il sedile anteriore non sia dotato di un sedile per bambini approvato.

L'età minima per guidare in Spagna è 18 anni.

Puoi portare in Spagna la tua macchina registrata EU senza ulteriori formalità ma non puoi utilizzarla in Spagna per più di 6 mesi in un anno. Se trascorri più di 6 mesi in Spagna sarai considerato residente e di conseguenza dovrai procurarti le targhe nazionali e pagare la tassa speciale sulla registrazione dei veicolo (impuesta municipal sobre circulación de vehículos).

Dovrai anche immatricolare la macchina straniera con targhe spagnole entro 2 mesi dalla data di entrata. Si tratta di un procedimento complicato dato che devi presentare tutti i documenti originali.

L'assicurazione auto di cui hai bisogno è la copertura fornita dalla compagnia di assicurazione del tuo paese di origine estesa ai viaggi in Spagna.

Patenti di guida in Spagna

Tutte le patenti di guida europee sono valide in Spagna. Se sei un cittadino dell'Unione Europea puoi guidare in Spagna fino a che la tua patente non scade ma a quel punto dovrai richiedere una patente spagnola e provare che sei residente in Spagna (potrebbe essere sufficiente mostrare il tuo numero NIE e la registrazione della proprietà presso il Municipio locale).

Se non sei cittadino dell'Unione Europea e vuoi guidare nel territorio Spagnolo per lunghi periodi, la tua patente deve essere tradotta da un traduttore ufficiale. Puoi anche guidare con una patente internazionale. Dopo 1 anno dovrai ottenere una patente spagnola dato che non puoi continuare a guidare con una patente correttamente tradotta né con una patente internazionale. Devi quindi fare domanda per una patente spagnola per la quale devi provare che sei residente in Spagna.

Una volta che hai ottenuto la patente spagnola la tua patente straniera è restituita all'ufficio che l'ha emanata nel tuo paese di origine.

Questo articolo sulla guida in Spagna è stato scritto da iAbogado: guarda più sotto per ulteriori informazioni.


Articolo di iAbogado Servicios Jurídicos SL (Madrid, Spagna). Visita il sito http://iabogado.com/ per altri contenuti originali come questo. La riproduzione è consentita, inclusa questo piè di pagina.


Torna all'inizio della pagina